Citymesh acquisisce la rete Sigfox IoT belga

  • L’operatore di telecomunicazioni 4G/5G rileva la rete 0G
  • L’operatore Sigfox ENGIE M2M sarà completamente integrato con clienti e team
  • Mercato B2B in primo piano – offerte da 0G a 5G ora possibili

Bruxelles/Belgio e Parigi/Francia, 25 giugno 2021 – Il fornitore di telecomunicazioni Citymesh acquisisce l’operatore Sigfox belga ENGIE M2M. Con questa acquisizione, Citymesh completa il suo portafoglio mobile con la connettività 0G. La rete Sigfox è ideale per i progetti IoT che utilizzano una larghezza di banda estremamente bassa e richiedono una lunga durata della batteria. Le capacità di roaming globale permetteranno a Citymesh di supportare clienti nazionali e internazionali.

Citymesh 0G

La scelta della rete Sigfox è stata fatta deliberatamente. Rispetto ad altre reti 0G, Sigfox offre un consumo energetico estremamente basso combinato con bassi costi di hardware e di rete. Questo tipo di rete è ideale per i contatori d’acqua digitali, le applicazioni track & trace e i luoghi esigenti come il cemento o le strutture sotterranee.

Una rete 0G invia efficientemente piccoli pacchetti di dati su basse frequenze che arrivano più lontano del WiFi, per esempio. In Belgio, la rete Sigfox collega attualmente più di 250.000 dispositivi IoT.

Acquisizione strategica

Con l’acquisizione della rete Sigfox, Citymesh ha ora una rete IoT nazionale oltre alle sue licenze 4G e 5G. Questa tecnologia 0G è perfetta per le applicazioni IoT grazie al suo basso consumo energetico e alla sua bassa larghezza di banda. “L’acquisizione di una rete IoT nazionale modella ulteriormente le nostre ambizioni come quarto operatore di telecomunicazioni nel mercato B2B”, dice Mitch De Geest, Amministratore Delegato di Citymesh. “Con questa rete, possiamo sostenere i progetti IoT dei nostri clienti con un unico contratto in qualsiasi parte del mondo”.

Nel dicembre 2020, Citymesh ha annunciato un nuovo azionista di maggioranza, Cegeka. Grazie a questa partnership strategica, Citymesh può ora investire ulteriormente ed espandere il suo portafoglio tecnologico. Mitch De Geest: “Citymesh si concentrerà sull’installazione, il monitoraggio e la connessione dei sensori. Da questo punto in poi, Cegeka può lavorare sulla normalizzazione, il consolidamento e la visualizzazione dei dati per ottimizzare i processi aziendali”.

Stijn Bijnens, CEO di Cegeka: “L’espansione del portafoglio mobile con connettività 0G crea un valore aggiunto per Cegeka. Offre ulteriori possibilità per le nostre soluzioni IT. Tramite la rete Sigfox IoT possiamo raccogliere dati dai nostri clienti. I nostri specialisti di Data Science e Data Intelligence in loco possono poi aiutare i nostri clienti a utilizzare questi dati in modo intelligente per prendere decisioni migliori”.

Posizione di mercato rafforzata

Citymesh offre già servizi IoT e rafforzerà ulteriormente la sua posizione sul mercato con questa rete IoT. “Ora possiamo offrire tutte le tecnologie di comunicazione da 0G a 5G”, dice Mitch De Geest: “I nostri clienti, dalle città alle aziende, possono contare su di noi per soluzioni complete su misura per il loro budget e le loro esigenze. Ad esempio, una città può optare per una rete Wi-Fi nella biblioteca pubblica, mobili urbani intelligenti in un mercato e sensori di rumore in strade trafficate per mappare l’inquinamento acustico. Un’azienda può optare per una rete privata mobile 5G in combinazione con sensori intelligenti. Per ogni problema di connettività, abbiamo una soluzione adatta”.

Ambizioni comuni

Il team M2M di ENGIE, i clienti e i progetti esistenti saranno integrati in Citymesh. “Le sinergie operative e commerciali sono chiare. L’ambizione di essere consulenti IoT di fiducia per i nostri clienti e partner è sempre stata presente. Questa acquisizione dà ai nostri clienti l’accesso a una vasta gamma di tecnologie, estendendo la nostra proposta di valore. ” spiega Dirk Indigne, Amministratore Delegato di ENGIE M2M.

Jeremy Prince, CEO di Sigfox: “Abbiamo avuto il piacere di lavorare con ENGIE M2M in Belgio negli ultimi 6 anni. Hanno fatto un ottimo lavoro nel distribuire la rete e accelerare l’adozione di Sigfox nel paese. Siamo molto entusiasti che stiano passando alla fase successiva con Citymesh. Dimostra anche che lo 0G è un complemento perfetto per le altre tecnologie e che per lo più “completiamo” piuttosto che “competere”! Ci congratuliamo calorosamente con tutte le persone coinvolte e non vediamo l’ora di continuare a lavorare insieme mentre l’IoT di massa diventa una realtà”.

L’acquisizione è accompagnata dal ritiro di tutti gli azionisti. Nessuna delle due parti pubblica dettagli finanziari.

Ulteriori informazioni su Citymesh

Citymesh è specializzata nello sviluppo e nella gestione di grandi reti wireless basate su una varietà di tecnologie. Oltre alla sua vasta esperienza Wi-Fi e IoT, l’azienda è un operatore belga con una licenza nazionale 4G e 5G.

Citymesh è un pioniere nella realizzazione di piattaforme di comunicazione e dati intelligenti in varie industrie. L’azienda sta aiutando più di 75 città, oltre 10 padiglioni fieristici, grandi aziende industriali (come il porto di Zeebrugge e l’aeroporto di Bruxelles) e le ferrovie belghe a costruire un’infrastruttura intelligente costituita da una combinazione di Wi-Fi, 5G, sensori e visualizzazione dei dati.

Non perdetevi nessuna notizia

Rimanete informati su tutti gli argomenti relativi alla rete 0G di Sigfox e sulle varie soluzioni offerte dai nostri partner.

Contatto stampa Sigfox